SPECIALE: Come compilare modulo denuncia possesso Trachemys scripta.

    Home
  1. Schede Tartarughe Acquatiche
  2. Tartarughe in via d'Estinzione
  3. Siebenrockiella leytensis nel paradiso in terra dell'isola di Palawan

Siebenrockiella leytensis nel paradiso in terra dell'isola di Palawan

Identificata in un laboratorio di zoologia, avvolta nel mistero delle foreste filippine per 70 anni, la vita poco conosciuta della Siebenrockiella leytensis.

- Foto: Rafe Brown. -

La tartaruga semi acquatica di cui ti parlo questa volta vive in un paradiso in terra. Siamo nell'isola di Palawan, Filippine, dove una costa fantasiosamente frastagliata custodisce villaggi costruiti su un mare color verde smeraldo. Qui, dove chilometri e chilometri di spiaggia sono circondati solo da foreste, vive la tartaruga Siebenrockiella leytensis. I locali l'hanno ribattezzata Palawan Forest Turtle per rivendicarne l'origine endemica. Sì, perché a dispetto del nome (leytensis), lei, la tartaruga, con l'isola di Leyte non ha nulla in comune.

Una tartaruga elusiva, sulla quale sono calati 80 anni di mistero e che ha lasciato un vuoto di conoscenza nella sua storia, ancora tutta da scoprire.

1. Scheda sintetica6. Comportamento in naturaRiproduzione
2. Scoperta nel laboratorio di zoologia7. Alimentazione
3. Il programma di salvaguardia8. Maturità sessuale e riproduzione
4. Habitat naturale9. Protetta dalle leggi Filippine
5. Caratteristiche fisiche
Tarta Arredo!

Scheda sintetica Siebenrockiella leytensis

CategoriaDati
ScopritoreEdward H. Taylor
Anno della scoperta1920
FamigliaGeoemydidae
HabitatPhilippines (Palawan)
CITESAppendice II
IUCN Red ListCritically endangered
Nome inglesePhilippine Forest Turtle; Palawan Forest Turtle

arrow up

Scoperta nel laboratorio di zoologia

L'erpetologo americano Edward H. Taylor trovò un paio di esemplari di tartaruga nel laboratorio di zoologia dell'Università delle Filippine a Manila. Egli classificò la tartaruga come Heosemys leytensis. Solo in seguito gli è stata data la giusta classsificazione nel genere Siebenrockiella.

Purtroppo nessuno sapeva con precisione da dove provenissero quei due esemplari di tartaruga ed erroneamente si pensò che essa vivesse sull'isola di Leyte. E lì fu cercata in vano, tanto che la sua origine rimase avvolta nel mistero per 70 anni. Solo nel 1988 un esemplare fu comprato in un mercato alimentare a 650 km ad ovest di Leyte, sull'isola di Palawan.

La scoperta lasciò meravigliati gli erpetologi che per decenni l'avevano cercata nel posto sbagliato. Ma le ricerche, ora indirizzate sull'isola giusta, non furono semplici. Soltanto nel 2004 si riuscì finalmente a rintracciare alcuni esemplari allo stato naturale.

La difficoltà nel scovarla è dovuta al suo comportamento in natura che leggerai più avanti. In alcuni periodi dell'anno la Siebenrockiella leytensis sparisce e rintracciarla diventa davvero difficile.

arrow up

- Foto del programma di tutela. -

Il programma di salvaguardia

A rivelare i segreti della S. leytensis un bracconiere locale, secondo il quale la tartaruga non è poi così rara come può apparire, proprio a causa della sua capacità di nascondersi. Ma le analisi sul territorio hanno comunque evidenziato un calo fino al 60% a causa della cattura degli esemplari per essere destinati al mercato alimentare e all'uso della tarta per fare i prodotti della medicina tradizionale cinese.

La Katala Foundation, ONG locale, si occupa di salvaguardare la Palawan Forest Turtle dal 2005, con vari programmi di reintroduzione di esemplari sequestrati in giro per il mondo. Come è accaduto nel 2012, quando circa 15 esemplari sequestrati ad Hong Kong sono stati rilasciati nei fiumi dell'isola Dumaran.

Gli incendi per fare posto all'agricoltura

L'area è pesantemente colpita da incendi della foresta per fare posto all'agricoltura o per la riconversione dei territori. La fondazione filippina si è affidata alla statunitense Rainforest Trust per acquistare un territorio tra le foreste dell'isola di Palawan nella municipalità di Roxas. L'obiettivo è creare un'area protetta nella quale la tartaruga possa avere una speranza di sopravvivenza. I due enti senza fini di lucro hanno sottoscritto un accordo datato 15 maggio 2017.

L'area di 770 ettari dovrebbe sorgere nel villaggio di Mendoza appunto nell'area di Roxas.

Non è la prima volta che la società non-profit Rainforest Trust compra un terreno per tutelare le tartarughe, lo sta facendo anche in Brasile con la Mesoclemmys hogei.

arrow up

Habitat della Siebenrockiella leytensis

Grazie quindi al lavoro della Katala Foundation oggi sappiamo molto di più della Siebenrockiella leytensis.

Vive esclusivamente sull'isola di Palawan (Filippine) tra le municipalità di San Vicente, Roxas, Taytay, Dumaran e la città di Puerto Princesa.

Vive nelle foreste fino ai 300 metri di altitudine, popolando fiumi, ruscelli e paludi. Non è raro trovarla in aree coltivate come le risaie adiacenti a campi che in passato erano foreste.

- Vive in un'area molto circoscritta. Foto: 'Turtles of the World 8th edition'. -

arrow up

Caratteristiche fisiche e dimensioni

Una delle caratteristiche che contraddistinguono la specie è la stretta fascia di colore giallo che si estende intorno alla testa color marrone. Dei piccoli segni neri e una macchia gialla su ciascun lato della mascella caratterizzano la Philippine Forest Turtle.

La testa è abbastanza grande con occhi bianchi o pallidi. Il muso è sporgente e appuntito, le narici sono ben evidenti sulla punta. Guai a stuzzicarla, le sue mascelle sgretolano le conchiglie senza difficoltà.

Il collo è marrone scuro in alto, mentre la parte inferiore è più chiara. Anche gli arti seguono la stessa colorazione scura sopra e più chiara sotto. Le dita dei piedi sono palmate con artigli dalla presa forte.

Il carapace è ovale, di colore marrone rossiccio e dalla forma piatta. Il piastrone è giallo-marrone o rosso-bruno.

Per quanto riguarda le dimensioni misura al massimo 300 mm e non più di 3,5 Kg.

- Subadulta di Palawan Forest Turtle. Foto: Emerson Sy. -

arrow up

Comportamento in natura

La tartaruga è completamente acquatica in giovane età, ma da adulta diventa semi-acquatica. Crepuscolare e notturna, condivide l'habitat con le tartarughe Cyclemys dentata e Cuora amboinensis.

Nelle ore diurne si nasconde sotto le rocce e massi o in tane collocate lungo i banchi di sabbia vicino ai fiumi.

La notte foraggia attivamente sulla spiaggia dei fiumi facendo da spazzina naturale (uno dei suoi fondamentali ruoli nell'ecosistema).

Durante i mesi più caldi dell'anno la Siebenrockiella leytensis sparisce nelle zone più inaccessibili della foresta alla ricerca di refrigerio, lì, anche il sole fa fatica a penetrare.

arrow up

L'alimentazione

La Philippine Forest Turtle è una specie di tartaruga semi acquatica come la Tartaruga Leucocephalon yuwonoi. Onnivora mangia frutta selvatica, piante acquatiche come le alghe, pesci d'acqua dolce e invertebrati acquatici (crostacei, insetti, vermi e molluschi, gasteropodi). Si suppone che, proprio grazie al consumo di molluschi e vermi portatori di malattie infettive per l'uomo, la Siebenrockiella leytensis sia un valido aiuto per arginare la diffusione della malaria e della febbre dengue nelle aree in cui vive.

Altro compito molto importante rivestito nell'ecosistema naturale, è la dispersione dei semi utili alla continua rigenerazione della foresta.

arrow up

Maturità sessuale e riproduzione

Gli esemplari diventano adulti quando superano i 200mm di lunghezza carapace. Il dimorfismo si presenta più accentuato in questo periodo del ciclo di vita. Uno dei segni evidenti è la maggiore dimensione dei maschi rispetto alle femmine.

Non si conosce molto sulla riproduzione. Quello che si è scoperto è che le femmine depongono 1 - 2 uova soltanto. In cattività depongono da giugno a dicembre.

Un bracconiere ha affermato che la S. leytensis deposita le uova in profonde buche nei pressi dei banchi di sabbia verticali vicino ai fiumi.

arrow up

Una tartaruga severamente protetta dalle leggi Filippine ma...

In ambito internazionale la tartaruga è protetta dal CITES (International Trade in Endangered Species), che ha inserito la specie nell'Appendice II. Tale appendice regolamenta il commercio nazionale e internazionale degli animali in via di estinzione, di fatto vietandolo.

Le Filippine hanno una legge severissima a protezione della Siebenrockiella leytensis. La legge 'Philippine Wildlife Act (Republic Act No. 9147)', stabilisce una pena detentiva da 2 a 4 anni e una multa da 5.000 a 300.000 PHP per chi vende o colleziona la specie. Nel caso di uccisione di un esemplare, si rischiano da 6 a 12 anni di galera! Ed una multa da 100.000 a 1 milione di PHP.

A giudicare dal numero di esemplari sequestrati e segnalati in varie parti del mondo, la legge non è pienamente applicata o si fa poco per applicarla e il mercato nero continua ad esportare via Manila in Europa, Giappone e USA.

arrow up

Concludendo

Spero ti abbia interessato leggere un pezzetto di storia della tartaruga asiatica in via di estinzione Siebenrockiella leytensis. Continua a seguire www.rugatartaruga.eu per nuove storie legate alle tartarughe d'acqua dolce.

Bibliografia

  • Turtles in Trouble: The World’s 25+ Most Endangered Tortoises and Freshwater Turtles—2011, pg. 40.
  • Turtles of the World. Annotated checklist and Atlas of taxonomy, synonymy, distribution and conservation status (8th edition), 3 agosto 2017. pgg. 114, 236.
  • IUCN Red List: Siebenrockiella leytensis.
  • Siebenrockiella leytensis (Taylor 1920) – Palawan Forest Turtle, Philippine Forest Turtle, IUCN/SSC Tortoise and Freshwater Turtle Specialist Group.
  • Katala Foundation.

 

arrow up

Prodotti Suggeriti

Sabbia e ghiaia per tartarughiera    › Riscaldatore Tetra HT 100W    › Filtro interno Hydor Crystal Duo 40-90    › EHEIM 3531000 aspirarifiuti a batteria estensibile    › Lampada repti glo UVB 5.0 25watt ExoTerra    › Portalampada con pinza flessibile attacco E27    › Visita il Ruga Shop

Articoli Recenti

Sexy Tartarughe per attrarre maschi di Graptemys geographica    › A Scuola di Salvaguardia di Tartarughe d'Acqua Dolce    › Emergenza 11 mila Astrochelys radiata Madagascar: aggiornamento    › Maxi sequestro testuggine Astrochelys radiata in Madagascar    › Sexy Man Rob Pattinson testimonial Tartarughe. Earth Day 2018