Home
  1. Tecnica
  2. Cotone biochimico per acquario e tartarughiera

Come si usa il cotone biochimico per acquario e tartarughiera

Consigli sull'uso del Cotone Biochimico per acquario e tartarughiera. Rende l'acqua pulita intrappolando anche le microalghe.

- Cotone Biochimico preso su Aliexpress. -

In commercio sono disponibili vari materiali filtranti per intrappolare i residui presenti nell'acqua della tartarughiera e dell'acquario. Uno di questi è la lana filtrante. Qui invece vorrei parlarti del cotone biochimico, un materiale capace di intrappolare particelle grossolane e di ridotte dimensioni ripulendo al meglio l'ambiente acquatico delle nostre tartarughe d'acqua dolce, ma anche dei pesci.

Il tipo di cotone biochimico di cui ti parlo in questo articolo è quello da me acquistato su Aliexpress alcuni mesi fa. Ne ho letto le recensioni positive e viste le fotografie di quanti lo avevano già comprato ed ho voluto testarlo di persona.

A seguire ti spiegherò come l'ho utilizzato e come è andato il test. Nella seconda parte fornisco qualche utile informazione su cosa è il cotone biochimico e quali sono gli usi più ampi che se ne possono fare.

TI POTREBBE INTERESSARE: Il Cotone Biochimico è anche su Amazon.

Cotone Biochimico usato nel filtro esterno

Nel mio caso il cotone biochimico l'ho usato come fondo dei cestelli del filtro esterno Aquaflow Technology AEF-302. Ma le caratteristiche del cotone ne permettono un uso anche nel filtro da interno.

La prima foto mostra il cotone biochimico in una colorazione verde scuro (sporco). Qui è appena dopo l'utilizzo: circa due mesi. Il colore è dato dalle microalghe intrappolate nella fase di filtraggio. La presenza di microalghe è intensa nel mio caso perché la tartaruga vive all'aperto. Però il materiale si è comportato egregiamente.

- Il materiale ha assorbito le microalghe. -

La seconda immagine mostra il cotone biochimico dopo il lavaggio con sola acqua. Restano naturalmente dei residui che non andranno via, perché l'assorbimento è stato massiccio. Ad ogni modo il materiale dopo un paio di utilizzi è da sostituire.

- Si nota la differenza rispetto l'immagine precedente. -

Ed infine ecco il cotone biochimico riposto sul fondo di uno dei tre cestelli che compongono il filtro da esterno della tartarughiera. Aggiungo che il materiale è posto sul fondo di tutti e tre i cestelli per aumentare il potere filtrante. All'interno di ciascun cestello aggiungo i rispettivi materiali filtranti: Zeocarb (zeolite e carbone), bioball, ecc.

- Cotone posato sul fondo del cestello. -

Quanto costa il Cotone Biochimico

Per quanto riguarda il costo del cotone biochimico, quello comprato da me l'ho pagato circa 7 euro, per 5 pezzi da 120 cm per 30 cm (120x30 cm) cadauno. Sì proprio così, una quantità enorme di materiale filtrante di ricambio pagata pochissimo.

Unico lato negativo di Aliexpress sono i tempi di attesa. Se vuoi risparmiare devi richiedere la spedizione gratuita, il che significa attendere anche 30 o 50 giorni di consegna.

In alternativa vedi i prezzi del cotone biochimico su Amazon.

Cosa è il Cotone Biochimico

Il cotone biochimico è un materiale industriale sintentico che per certi versi può somigliare al cotone, ma che in realtà non ha nulla a che vedere con il cotone per uso tessile.

Lo si utilizza per intrappolare scorie presenti nelle acque reflue.

Riscaldatore

a prova di tartaruga

Dove si usa il cotone biochimico

Il cotone biochimico di per sé è un materiale filtrante universale, applicabile ovunque sia necessario filtrare acqua.

Si possono immaginare molti usi diversi dal settore acquariofilia e tartariofilia.

Il materiale è ideale in qualsiasi situazione sia necessario trattenere impurità presenti nell'acqua o in altri liquidi.

Il cotone biochimico si usa in ambito industriale come primo strato filtrante per trattenere le scorie di acque reflue. Si può usare nel settore agricolo per trattenere le impurita presenti nelle acque dei pozzi artesiani o freatici. Ovviamente non serve a rendere potabili tali acque.

Concludendo

Siamo arrivati al termine dei consigli sul cotone biochimico da usare nel filtro dell'acquario o della tartarughiera. Per acquistarlo su Aliexpress visita questa pagina dedicata. Qui sotto ti lascio con alcune domande e risposte che potrebbero esserti utili.

Domande e risposte

Posso usare il cotone biochimico per il filtro del laghetto?

Sì assolutamente. Il materiale va benissimo per qualsiasi tipo di filtro, anche per quello del laghetto.

 

Il materiale filtrante lascia passare l'acqua?

L'acqua passa agevolmente senza alcuna resistenza. Solo la sporcizia resta intrappolata.

 

Il cotone biochimico va lavato prima di usarlo?

Meglio lavarlo sotto acqua corrente prima dell'uso.

 

arrow up

Prodotti Suggeriti

Sabbia e ghiaia per tartarughiera    › Riscaldatore Tetra HT 100W    › Filtro interno Hydor Crystal Duo 40-90    › EHEIM 3531000 aspirarifiuti a batteria estensibile    › Lampada repti glo UVB 5.0 25watt ExoTerra    › Portalampada con pinza flessibile attacco E27    › Visita il Ruga Shop

Leggi Pure

Tartaruga Hicatee Rettile nazionale del Belize    › Tartaruga acqua dolce a Due Teste: in Cina vive oltre speranza    › Terrapene carolina carolina cammina con la carrozzina LEGO    › Kinosternon vogti: caratteristiche, habitat, alimentazione    › La Tartaruga di Blanding si può salvare dall'estinzione