Home   
  1. Le community Facebook dedicate alle tartarughe

Le community Facebook dedicate alle tartarughe

Le community più popolari sui social network, dove apprendere i primi consigli sulla cura delle 'tarte'

 

Intestazione delle community

Gli appassionati di tartarughe e quanti da poco hanno una tartaruga, in special modo una tartaruga acquatica, non sono soli. Numerose nel web le community dedicate a questi animali, dal "sangue freddo".

In particolare il Social Network Facebook, ospita due tra le più grandi community italiane dedicate agli appassionati. Si tratta della community "Amanti delle tartarughe acquatiche !" e della community "AMANTI delle TARTARUGHE". La prima già dal titolo fa comprendere ai nuovi arrivati, di essere giunti nel luogo dove chi possiede una tartaruga d'acqua dolce, troverà il suo "habitat naturale". Mentre la seconda è più genericamente dedicata a tutte le tartarughe, comprese quelle di terra.

I nuovi arrivati trovano luoghi ideali dove chiedere informazioni utili per un primo approccio alle tartarughe. Queste, anche se più semplici da gestire di un cane, hanno comunque delle loro necessità da rispettare.

Dicevo dei nuovi arrivati. Nelle community trovano sia la disponibilità dei moderatori, pronti a fornire utili consigli, ma anche a dirimere "questioni filosofiche" tra i partecipanti. Come gli argomenti riguardo il cibo: "Si danno o non si danno i cibi essiccati?", "Quanta acqua devono avere le tartarughe?", "Non è che affogano con troppa acqua?", "Possono vivere in 2 centimetri di spazio?".

Accanto ai consigli, troviamo anche un supporto utile a quanti non possono tenere più in casa delle tartarughe ormai diventate grandi più o meno quanto una padellina o una padella. In tanti sono riusciti a cedere, a malincuore ma per il loro bene, la tartaruga cresciuta. Spesso, infatti ,si trovano appassionati che hanno appena costruito un bello stagno per la loro tartaruga e vorrebbero aggiungerne altre.

Le staffette per la vita delle tartarughe

La community Amanti delle tartarughe acquatiche !, grazie alla buona volontà e allo spirito di solidarietà di molti partecipanti, oltre che degli amministratori, riesce a svolgere anche un compito sociale.

E' il caso delle "staffette". Si permette ad alcune tartarughe in pericolo, di poter essere donate a chi ha gli spazi adeguati per gestirle secondo le loro esigenze.

Come funziona. Mettiamo che una tartaruga si trovi a Torino e deve raggiungere Roma, dove sarà ospitata nel laghetto del nuovo proprietario. Si lancia un post nella community per organizzare la staffetta. I volontari di turno, si rendono disponibili per spostare la tartaruga da una città all'altra, fino a farle raggiungere Roma.

Qualcuno si domanderà, anche "confortato" da alcuni video visti su Youtube: "Perché non spedirle?"

..."Siamo impazziti!?" Spedireste il vostro cane o il vostro gatto? Ecco. Allo stesso modo non si spediscono le tartarughe chiuse in una scatola.

Grazie ai volontari, si evitano macabri viaggi alle tartarughe. Così come alcuni centri associativi autonomi, nati sulle energie di pochi appassionati, sono riusciti a donare le tante tartarughe orfane. Infatti, l'abbandono di animali colpisce anche le tartarughe. Spesso abbandonate qua e là ed esposte a rischi non conosciuti. Lasciate ovunque, esposte ai cani randagi e ai roditori e spesso finite tristemente schiacciate dalle auto di ignari automobilisti.

I Selfie delle vostre tartarughe

Amate i Selfie? Adorate fotografare la vostra tartaruga mentre riposa sul fondo della tartarughiera o mentre si espone ai raggi UV sulla zona basking? Bene. Queste sono le vostre community. Condividete le foto. Condividete i comportamenti insoliti e unici delle vostre tartarughe... E scoprirete che tanto insoliti non sono.

Come l'abitudine delle tartarughe a scalare oggetti alla loro portata... ma anche no e le reti di protezione. La pratica di mangiarsi le feci... ecc.

Conoscetele da vicino

Bene. È giunto il momento di conoscerle da vicino. Vi lascio i link diretti alle community. Vi basterà collegarvi attraverso il personale account Facebook, chiedere di entrare e attendere di essere ammessi.

Benvenuti tra i tartappassionati.

Amanti delle tartarughe acquatiche ! e AMANTI delle TARTARUGHE.

 

arrow up

Articoli Recenti

Sera crystal clear Professional. Caratteristiche e come si usa    › Miglior filtro per tartarughe: interno e esterno tartarughiera    › 25 specie tartarughe terrestri e acqua dolce in via d'estinzione    › Le tartarughe d'acqua dolce possono stare al sole?    › Jug Bay, santuario naturale per tartarughe d'acqua dolce

Prodotti Suggeriti

Sterilizzatore germicida UVC interno 0.5W    › Aquaflow Technology Filtro 3 strati + UV    › Lampada repti glo UVB 5.0 25watt ExoTerra    › Portalampada con pinza flessibile attacco E27    › Kit pulizia fondale e alghe    › Visita il Ruga Shop