Home
  1. Tartarughe News
  2. L'uomo delle 1.000 tartarughe d'acqua dolce

L'uomo delle 1.000 tartarughe d'acqua dolce allevate in casa

La singolare storia di un giovane britannico che gestisce in casa oltre mille tartarughe d'acqua dolce. Leggi come ci riesce.

- Foto Metro.co.uk. -

Michael Butcher da bambino amava molto Teenage Mutant Ninja Turtles, ma il suo innamoramento non è mai cessato, neppure ora che di anni ne ha 38. Anzi, è diventato l'uomo delle 1.000 tartarughe d'acqua dolce.

Penserai che abbia soldi e spazio a sufficienza per gestire così tante tartarughe, e invece l'inglese Michael gestisce le sue mille e più tartarughe acquatiche in terrazza, nel piccolo giardino della casa paterna e nelle stanze dell'abitazione. Non ci crederai, ma anche nei bagni ci sono tartarughe...

Tartarughiera

Kit Completo

Il santurario urbano delle tartarughe d'acqua dolce

Il santuario urbano delle tartarughe d'acqua dolce è iniziato per caso quando aveva circa 30 anni, racconta Michael al quotidiano online Metro UK. Stava passando un brutto periodo della sua vita e su Facebook aveva letto di un uomo che voleva disfarsi di una tartaruga d'acqua dolce.

Da fanatico dei TMNT, Michael non ci ha pensato due volte e si è proposto lui di curare la tartaruga di quel signore conosciuto via Facebook.

Ora è l'angelo delle tartarughe, e come ha raccontato durante l'intervista, molte di queste tartarughe provengono da persone che non avevano ben capito quanto potesse crescere nel tempo una tartaruga acquatica.

In molti credono che le tartarughe restano piccoline, racconta il giovane britannico, senza rendersi conto che alcune specie di tartarughe d'acqua dolce possono raggiungere e superare i 30 cm di lunghezza carapace.

Tutto con i suoi soldi

Michael Butcher non riceve donazioni ha dichiarato al quotidiano online Metro e per questo non può costituire una associazione benefica o uan fondazione a favore dei rettili. Ma l'allevamento ha un costo e lui da solo si accolla le 500 sterline al mese di corrente elettrica e le 200 sterline per il cibo. Come dire, una buona parte dello stipendio se ne va per le sue "mille amanti".

Il sogno di Michael

Michael ha un sogno, costruire nel Regno Unito una federazione di santuari urbani dedicati alle tartarughe d'acqua dolce. Riuscirà a trovare altre persone che vorranno dedicare tutta la loro vita alle tartarughe, rinunciando anche alla privacy in bagno?

 

E tu cosa ne pensi dell'iniziativa del 38 enne Michael e delle sue mille e più tartarughe d'acqua dolce gestite in casa? Lascia scritta la tua opinione nei commenti qui sotto.

 

arrow up

Prodotti Suggeriti

Sabbia e ghiaia per tartarughiera    › Riscaldatore Tetra HT 100W    › Filtro interno Hydor Crystal Duo 40-90    › EHEIM 3531000 aspirarifiuti a batteria estensibile    › Lampada repti glo UVB 5.0 25watt ExoTerra    › Portalampada con pinza flessibile attacco E27    › Visita il Ruga Shop

Articoli Recenti

Tartarughe Ninja Scuola: Zaino, Trolley, Cartella, Astuccio    › Haquoss Zeocarb: cosa è, a cosa serve    › L'uomo delle 1.000 tartarughe d'acqua dolce    › Sostituire Tubo Acquario per Filtro Esterno: come Risparmiare    › Tartarughe d'Acqua Dolce: Consigli per l'Estate