Home
  1. Schede Tartarughe Acquatiche
  2. Glyptemys insculpta (wood turtle). Caratteristiche, alimentazione, vita in natura

Glyptemys insculpta (wood turtle). Caratteristiche, alimentazione, vita in natura

Scheda della tartaruga semi acquatica Glyptemys insculpta: wood turtle. Caratteristiche, vita in natura, alimentazione di una specie a rischio.

Glyptemys insculpta

By Ltshears (Own work) [Public domain], via Wikimedia Commons.

La Glyptemys insculpta, in inglese wood turtle, è una tartaruga di medie dimensioni nord americana. La specie è considerata semi acquatica e trascorre molto tempo a terra. Specialmente la femmina si muove molto ed è capace di percorrere chilometri, alla ricerca del luogo ideale per la deposizione. Il suo nome deriva dalla particolare forma degli scuti superiori e dalla colorazione che la fanno somigliare alla sezione di un tronco d'albero. In Ontario (Canada) e in Virginia (USA) ed in altre zone dove è presente, la specie è a rischio estinzione. L'esemplare è longevo e può vivere fino a 46 anni nei casi record.

Due le particolarità della specie: la pelle di colore arancione molto forte; la wood turtle non è una specie di tartaruga territoriale.

Dimensioni e aspetto della Glyptemys insculpta

La Glyptemys insculpta attrae molto per il colore giallo arancione della pelle sotto il collo e le zampe, che può tendere al rosso in base all'età. Particolarità, il colore della pelle può variare anche in base al periodo dell'anno. Il carapace è ampio ma basso, molto ruvido, sui grandi scuti presenta delle piramidi irregolari. Lungo i bordi il carapace è molto frastagliato e seghettato. Il piastrone è di colore giallo con macchie nere o marroni lungo i bordi, simile alla tartaruga di blanding.

La coda è lunga e fa da equilibrio alla grande testa che presenta come dei denti nella parte superiore della bocca. Generalmente la testa è più grande nei maschi rispetto alla femmina. Anche gli artigli del maschio sono più lunghi e ricurvi, per essere usati durante la stagione degli amori.

I piccoli hanno un colore tra il grigio e il marrone. La tipica colorazione della specie si evidenzia dopo due anni di vita, se gli esemplari sono cresciuti a sufficienza.

Dimensioni

Il record di dimensioni è di 23cm, la media osservata va dai 12,5 ai 23 centimetri. In Virginia (USA) sono state osservate popolazioni di Glyptemys insculpta dove il maschio è leggermente più grande della femmina.

I piccoli alla nascita misurano circa 3,7 cm.

Habitat naturale di vita Glyptemys insculpta

In Ontario (Canada) la Glyptemys insculpta si riproduce e vive il letargo in fiumi e torrenti a corrente lenta, dove l'acqua è abbastanza profonda. Preferisce argini melmosi e il letto del fiume in sabbia dura o ghiaia sabbiosa.

A terra si muove prevalentemente nel raggio di alcune centinaia di metri dallo specchio d'acqua, in foreste allagate, prati umidi, paludi, boschi, terreni agricoli. A causa di condizioni particolari, in aree delimitate (esempio nord Ontario), sono stati osservati esemplari muoversi di 12 chilometri lungo la linea del torrente. In particolare le femmine, che vanno alla ricerca del luogo ideale dove depositare le uova.

L'area geografica a maggior concentrazione della wood turtle è lungo le regioni della costa atlantica tra il Canada e gli USA.

Canada: Ontario, Quebec.

USA: Maine, Maryland, Pennsylvania, Michigan, Iowa, Ohio, Wisconsin, Virginia, New York, ecc.

Riproduzione della Glyptemys insculpta

L'accoppiamento avviene durante tutto il periodo di attività e la fase del corteggiamento dura anche due ore. Tra l'accoppiamento e la deposizione non c'è una stretta correlazione e la femmina può depositare anche molto tempo dopo. A causa di questo fattore è stato dimostrato che le uova deposte dalla stessa femmina, possono avere anche più padri.

In Virginia l'accoppiamento è più frequente in autunno, mentre la nidificazione avviene tra fine maggio e luglio. Alcune femmine possono anche rinunciare alla nidificazione in alcuni anni.

La femmina depone tra le 7 e le 14 uova, una sola volta all'anno. Come luoghi di deposizione preferisce aree soleggiate e sabbiose. Nidifica nella zona dello specchio d'acqua entro i 10 metri, ma in Virginia sono state osservate nidificare nei mucchi di letame. Nidificano ai bordi delle strade e nei campi, lungo la ferrovia.

Alimentazione e comportamento in natura

La Glyptemys insculpta è onnivora. Viene considerata molto intelligente, perché è stata osservata battere i piedi sulla terra per spingere i lombrichi a venir fuori.

  • Per quanto riguarda i vegetali mangia: alghe filamentose, muschi, funghi, erba, foglie di salice, viole, fragole, mirtilli, lamponi e acetosa.
  • Tra i cibi animali troviamo: insetti, lumache, molluschi, pesci morti, girini, topi appena nati, uova di altre tartarughe.

Il comportamento in natura

La 'tartaruga dalla pelle arancione' vive lungo le rive dei torrenti, ma si allontana anche considerevolmente da esso alla ricerca di cibo. Grazie ai radiocollari, è stato verificato che alcuni esemplari maschi si muovono dal letto del fiume anche di 1 chilometro nell'arco di una giornata. Possono vivere solitari o in branco. I gruppi si ritrovano specialmente dove c'è abbondanza di cibo, sotto un albero da frutto.

Come tutte le tartarughe prende il sole, principalmente nelle prime ore del mattino e in ampie zone soleggiate. D'estate prende il sole collocandosi in pozzanghere di fango. L'attività è generalmente da aprile a novembre; nelle regioni più a nord e fredde la finestra temporale delle attività si riduce leggermente.

Per quanto riguarda il letargo, trascorrono l'inverno nel fondale fangoso dei fiumi o all'interno di tronchi secchi nascosti tra la vegetazione (Virginia, USA). Nell'Ontario (Canada) sono state osservate passare l'inverno a 1 metro di profondità e a 2 metri dalla riva dei fiumi principali, dove l'acqua è più ossigenata e a minor rischio di congelamento. Sopportano anche temperature intorno gli 0 gradi e compiono piccoli spostamenti, in media tra i 3,4 ed i 7,1 metri.

Una tartaruga che rischia l'estinzione

A causa dei rifiuti dell'uomo che alimentano predatori di piccola taglia, questi sono aumentati di numero. Tale fattore, unito alla mancanza di grandi predatori, fanno sì che i nidi della wood turtles siano predati l'80% in più rispetto al passato.

Sempre in Ontario è stato accertato che negli anni '90 la popolazione si è ridotta del 70% a causa del bracconaggio. Sono infatti state adottate tecniche di raccolta illegale sistematiche della specie, portando alla decimazione della popolazione vivente in natura. Al mercato la Glyptemys insculpta è venduta tra i 75 e 150 dollari USA.

Anche i periodi di caccia e di pesca o l'apertura di alcune aree verdi alle attività di ricreazione dell'uomo, hanno causato la sua riduzione. Perché tali attività avvengono durante il periodo di nidificazione. Oppure perché singole persone raccolgono "accidentalmente" l'esemplare per portarselo a casa.

Si stima che in Ontario vivano ancora circa 1085 esemplari adulti. La tartaruga è presente nell'Appendice II del CITES e la vendita è autorizzata con regole molto restrittive.

*****

Se la scheda ti è piaciuta, condividila sui social network con gli amici che, come te, amano le tartarughe acquatiche.

Fonti

Per scrivere la scheda ho consultato le seguenti fonti:

  • Virginia Herpetological Society: Wood Turtle.
  • Ontario Wood Turtle Recovery Team. 2010. Recovery strategy for the Wood Turtle (Glyptemys insculpta) in Ontario. Ontario Recovery Strategy Series. Prepared for the Ontario Ministry of Natural Resources. vi + 25 pp. Versione .pdf.
  • Ontario Nature: Wood Turtle.

 

arrow up

Articoli Recenti

Trachemys scripta troostii: Tartaruga orecchie arancioni cumberlandAquaflow Technology AEF-302. Filtro esterno per tartarughiera    › Coibentare tartarughiera all'aperto con polistirene estruso    › Dove liberare le tartarughe d'acqua dolce?    › Caratteristiche Sera UVC-Xtreme 800 UV e 1200 UV. Filtro esterno

Prodotti Suggeriti

Riscaldatore sommergibile Anself    › Sterilizzatore germicida UVC interno 0.5W    › Aquaflow Technology Filtro 3 strati + UV    › Lampada repti glo UVB 5.0 25watt ExoTerra    › Portalampada con pinza flessibile attacco E27    › Visita il Ruga Shop