Home   
  1. Galleria Foto
  2. Tartaruga acquatica prende il sole d'agosto

Tartaruga acquatica prende il sole d'agosto

Una tartaruga acquatica prende il sole ad agosto, beatamente distesa sul bordo del suo specchio d'acqua: altro che lampade!

— Aggiornato:

 

Per chi compra una tartaruga acquatica verrà spontaneo domandarsi: "Meglio il sole o una lampada UV per la mia tartaruga?" Ovviamente è meglio il sole: è secondo natura. Il sole è anche gratis, non è lo stesso per l'acquisto delle lampade e per i consumi di corrente elettrica; le lampade periodicamente vanno anche sostituite. Chi non può tenere una tartaruga all'aperto opta per l'interno e quindi è necessario adottare la lampada migliore.

Riscaldatore

a prova di tartaruga

Ruga si prende il sole estivo nella sua tartarughiera fai-da-te, comodamente poggiata per il piastrone sul tappeto per lavello in plastica morbida bianca che riveste un pannello in plastica. Il pannello funge da rampa d'interscambio tra la vasca d'acqua e la zona emersa.

Ruga preferisce prendere il sole in zona limitrofa allo specchio d'acqua. Delle volte poggia il piastrone sulla pavimentazione in sughero della zona emersa restando assai prossima alla rampa. Solo nelle prime ore del giorno si "allontana", per modo di dire, dallo specchio d'acqua, per fare un piccolo giro e introdursi nella grotta in sughero che si vede alle sue spalle. Negli ultimi tempi è riuscita anche a salirci sopra...

Le foto sono state scattate il 28 agosto 2016 alle cinque del pomeriggio.

 

arrow up

Prodotti Suggeriti

Sabbia e ghiaia per tartarughiera    › Riscaldatore Tetra HT 100W    › Filtro interno Hydor Crystal Duo 40-90    › EHEIM 3531000 aspirarifiuti a batteria estensibile    › Lampada repti glo UVB 5.0 25watt ExoTerra    › Portalampada con pinza flessibile attacco E27    › Visita il Ruga Shop

Leggi Pure

Tartaruga Hicatee Rettile nazionale del Belize    › Tartaruga acqua dolce a Due Teste: in Cina vive oltre speranza    › Terrapene carolina carolina cammina con la carrozzina LEGO    › Kinosternon vogti: caratteristiche, habitat, alimentazione    › La Tartaruga di Blanding si può salvare dall'estinzione