Home
  1. Tartarughe News
  2. Long Beach Island. Tartarughe dorso di diamante rinascono

A Long Beach Island le tartarughe dal dorso di diamante rinascono

- Foto: Turtle Conservancy (www.turtleconservancy.org). -

Una lunga barriera fatta di spiagge e case vacanze, questa è Long Beach Island nel New Jersey. Siamo sulla costa atlantica degli Stati Uniti e qui, tra aree paludose e salmastre una volta vivevano in pace le tartarughe dal dorso di diamante. Gli americani le chiamano Diamondback Terrapin, la scienza le ha dato il nome di Malaclemys terrapin.

Cosa avviene di tanto speciale qui? Un gruppo di donne protegge per sei mesi all'anno il periodo della nidificazione della tartaruga dal dorso di diamante, che da questa zona rischia di sparire a causa della massiccia presenza dell'uomo, che ha fatto di questa zona un'area turistica densamente edificata e altamente frequentata.

The Terrapin Nesting Project (TNP) è il nome del progetto, ed è stato fondato da Kathy Lacey con il supporto economico del Turtle Conservancy.

Kathy è di qui, di Long Beach Island, ma ora vive a Philadelphia che dista 82 miglia dalla sua terra natia. Ogni mercoledì, da maggio a ottobre, Kathy accende il motore della sua auto alle quattro del mattino per raggiungere la baia protetta Barnegat Bay. Qui vi resta per tre giorni per monitorare i nidi delle Malaclemys terrapin.

Riscaldatore Tartarughiere & Acquari

Long Beach Island 2019: anno record per le Diamondback Terrapin

Kathy crede che il 2019 sarà un anno record per i nidi di Diamondback Terrapin, anche se non potrà dire con certezza quante tartarughe baby nasceranno fino a fine ottobre.

Ma nel 2018 il The Terrapin Nesting Project ha contato ben 3.599 piccoli di tartaruga dal dorso di diamante.

I volontari del The Terrapin Nesting Project

Kathy non può fare tutto da sola, con lei e il TNP ci sono ben 152 volontari che questa estate hanno donato il proprio tempo alla causa.

Ed i risultati si sono visti. Dal 2011, anno della fondazione, a oggi, ben 13.672 piccoli di Malaclemys terrapin hanno visto la luce a Long Beach Island nell'area protetta di Barnegat Bay.

Un microchip per controllare le femmine

A partire da quest'anno, le femmine di tartaruga dal dorso di diamante di Barnegat Bay hanno "indossato" un microchip sovvenzionato in parte dal Turtle Conservancy.

I dati raccolti serviranno a comprendere meglio le dinamiche di movimento e di comportamento della popolazione di tartarughe dal dorso di diamante di questa zona.

Inoltre i vari nidi quest'anno sono stati segnalati con dei segnalatori in vetro che hanno sostituito i precedenti segnalatori in legno. Questi ultimi non hanno resistito a lungo agli acquazzoni estivi.

Creare un centro educativo

Proteggere e monitorare non basta se poi le persone del luogo non collaborano. Ecco perché Kathy sogna di costruire un centro educativo dove tutte le persone del New Jersey possano apprendere come e perché le tartarughe devono essere protette.

Kathy ha notato che da quando il progetto è nato, il ritorno delle tartarughe native del luogo ha fatto diminuire il numero di specie di tartarughe invasive e anche la vegetazione locale ne ha beneficiato.

Già perché anche gli animali non autoctoni sono un pericolo per l'ambiente, non solo gli esseri umani. Il problema è che un animale diventa specie invasiva perché l'uomo lo abbandona lì dove non dovrebbe.

Questo ci fa comprendere perché non dovremmo abbandonare le tartarughe domestiche negli stagni e aree naturali delle nostre città.

Il sito del progetto è raggiungibile a questo indirizzo web: www.terrapinnestingproject.org.

Fonte della News.

 

arrow up

Prodotti Utili

Sabbia e ghiaia per tartarughiera    › Riscaldatore Tetra Reptoheater RHT 50    › Filtro interno Hydor Crystal Duo 40-90    › EHEIM 3531000 aspirarifiuti a batteria estensibile    › Lampada repti glo UVB 5.0 25watt ExoTerra    › Portalampada con pinza flessibile attacco E27    › Visita il Ruga Shop

Leggi Anche

Cos'è il Chelonian Research Foundation?    › #IUCNCongress 2020 riscossa della Natura è iniziata    › Amazzonia. Tartarughe tra vittime devastanti incendi    › Testuggine di Bell Smithsonian National Zoo Washington    › Alessandria, Villaggio Fotovoltaico. Tartarughe Laghetto con SCUD