Tarta Regali di Natale Scegli tra i Tarta Regali di Natale 2017!

    Home
  1. Schede Tartarughe Acquatiche
  2. Tartaruga del muschio comune - Sternotherus odoratus

Tartaruga del muschio comune - Sternotherus odoratus

Tartaruga del muschio comune. Il comportamento in natura, il dimorfismo sessuale, riproduzione e alimentazione della sternotherus odoratus.

— Aggiornato:

Tartaruga del muschio comune
Foto: Laurent Lebois.

La tartaruga del muschio comune, nome scientifico sternotherus odoratus, è originaria dell'America del Nord. In particolare la ritroviamo negli Stati USA dell'est e lungo il confine con il Canada. Si tratta di una piccola tartaruga che da adulta non supera i 13,7cm di lunghezza di carapace. Il suo nome è dato dalle particolari ghiandole che emettono un odore simile al muschio, quando si sentono attaccate. Non è socievole, anzi, in natura ha un comportamento aggressivo e possono mordere. Escono poco dall'acqua e prendono il sole galleggiando sulla superficie di acque poco profonde. In natura, se decidono di fare basking, salgono su rami d'albero alti fino a tre metri sopra lo specchio d'acqua. D'inverno si ibernano nei fondali e in gruppo, coperte dal fango.

Di forma ovale, il piastrone è decisamente più piccolo del carapace e la pelle della tartaruga si può vedere tra una placca e l'altra del piastrone. Altra particolarità, che le differisce dalle altre sternotherus, è la presenza di una sorta di "barba" sotto la gola. In gioventù hanno una chiglia vertebrale sul dorso che sparisce con l'età, diventando una cupola alta. Pesano al massimo 300g circa negli individui più grandi.

Dimorfismo sessuale della sternotherus odoratus

Le dimensioni di una sternotherus odoratus femmina e maschio, sono quasi identiche. Ci sono delle lievi differenze, ma esse si sviluppano solo a partire dal secondo o terzo anno di età. Rispetto alle femmine, i maschi hanno una coda più spessa e l'apertura anale si estende oltre il bordo del carapace. I maschi potrebbero anche presentare più pelle esposta tra le placche del piastrone e presentare squame sollevate dietro il ginocchio.

Riproduzione di una tartaruga del muschio comune

I maschi di tartaruga del muschio comune diventano fertili a partire dal terzo - quarto anno e devono attendere le femmine fino al nono - undicesimo anno d'età. L'accoppiamento avviene generalmente a maggio, ma in alcuni stati come il Tennesse e il South Carolina, principalmente in autunno. I maschi sono molto aggressivi con le femmine, tanto che l'accoppiamento avviene dopo una vera e propria cattura della femmina: accoppiamento forzato. Gli spermatozoi possono rimanere attivi nella femmina per molti giorni e fecondarla anche successivamente. Circa un mese dopo la fecondazione, le femmine depongono le uova (anche senza seppellirle) e la schiusa avviene in 60-90 giorni: molto dipende dalle temperature. Le uova hanno forma ellittica, sono di colore bianco e sono resistenti all'essiccazione. Alla nascita, subito dopo la schiusa, le sternotherus odoratus misurano tra i 2 e i 2,5cm di carapace e non pesano più di 2-3g.

Alimentazione Tartaruga del muschio comune

Le Tartarughe del muschio comune sono onnivore. Mangiano quello che trovano sui fondali fangosi o ai margini dell'area acquatica: alghe, gamberi, molluschi, lumache, insetti.

Fonti:

  • Virginia Herpetological Society.
  • U.S. Geological Survey, [2017], nonindigenous aquatic species database, gainesville, florida, accessed [2/12/2017].

 

arrow up

Articoli Recenti

Cuora mccordi. Storia, Habitat naturale e Alimentazione    › Carbomax Pro Haquoss. Carbone attivo vegetale per filtro    › Cuora zhoui, tartaruga scoperta nei mercati cinesi    › Grotta in terracotta per tartaruga d'acqua dolce    › Batagur trivittata, nuova vita benedetta dal monaco buddista

Prodotti Suggeriti

Riscaldatore sommergibile Anself    › Sterilizzatore germicida UVC interno 0.5W    › Aquaflow Technology Filtro 3 strati + UV    › Lampada repti glo UVB 5.0 25watt ExoTerra    › Portalampada con pinza flessibile attacco E27    › Visita il Ruga Shop