Tarta Regali di Natale Scegli tra i Tarta Regali di Natale 2017!

    Home   
  1. Speciale Letargo
  2. Come preparare il fondale della tartarughiera in sabbia

Come preparare il fondale della tartarughiera in sabbia

Come preparare il letto dell'habitat di una tartaruga d'acqua con la sabbia

— Aggiornato:

 

 

Seguendo lo speciale tartaruga in letargo (il menu sopra ti sposta tra gli articoli), passiamo all'interno della tartarughiera e vediamo come preparare il fondale in sabbia. Il fondale è necessario per accogliere la tartaruga in un ambiente più ospitale e meno asettico.

Per il fondale della tartarughiera si può usare la sabbia o altri prodotti venduti nei negozi specializzati. Io ho scelto sabbia di mare, poi setacciata e lavata come quella comprata in negozio.

Attrezzi necessari

Abbiamo bisogno di un recipiente, una paletta da giardinaggio, un setaccio a maglia stretta.

Il setaccio va bene di qualsiasi tipo, l'importante abbia una maglia fine. I setacci da cucina potrebbero non essere idonei, hanno una maglia tanto stretta da non lasciar passare la sabbia. Verifica sul campo.

Filtraggio e pulizia della sabbia

Ho filtrato la sabbia versandola nel recipiente. Il setaccio in metallo a maglia stretta mi ha permesso di raccogliere le impurità più grossolane.

Setacciata la sabbia, va lavata. Ho preso il recipiente contenente la sabbia setacciata e l'ho messo nella vasca da bagno. Ho riempito d'acqua fino a far tracimare. Quasi tutte le impurità sono più leggere della sabbia e vengono a galla. Smuovendo la superficie dell'acqua con un movimento della mano a cucchiaio, ho gettato fuori le impurità. Ho fatto attenzione a non smuovere esageratamente la sabbia, per evitare di buttarla via.

Non è bastato un solo lavaggio. Tutto dipende da quanto la sabbia è piena di impurità e polveri. Le immagini sopra mostrano la fase della filtratura. Quella del lavaggio... beh... immaginatela.

Preparare il fondale della tartarughiera

Ho riversato la sabbia nella tartarughiera. Con le mani e con la paletta da giardinaggio, ho steso la sabbia sul fondo.

Per concludere ho riempito d'acqua la tartarughiera e il lavoro è ultimato. Non preoccuparti se la tartaruga assaggia la sabbia, la sputerà non trovandoci nulla di commestibile: la mia ha fatto così.

A cosa serve il fondale nella tartarughiera

Rende più naturale l'ambiente per la tartaruga — brutte le tartarughiere con fondale spoglio, privi di qualsiasi oggetto decorativo —, serve a raccogliere i resti di cibo, le feci, e tanti altri materiali che entrano nell'acqua. La sabbia o altri materiali per fondali, contribuiscono a mantenere l'acqua pulita.

Per quanto riguarda l'inverno, la sabbia aumenta l'isolamento termico con l'esterno. Questo vale specialmente per le tartarughiere poste all'esterno della casa.

 

arrow up

Articoli Recenti

Cuora mccordi. Storia, Habitat naturale e Alimentazione    › Carbomax Pro Haquoss. Carbone attivo vegetale per filtro    › Cuora zhoui, tartaruga scoperta nei mercati cinesi    › Grotta in terracotta per tartaruga d'acqua dolce    › Batagur trivittata, nuova vita benedetta dal monaco buddista

Prodotti Suggeriti

Riscaldatore sommergibile Anself    › Sterilizzatore germicida UVC interno 0.5W    › Aquaflow Technology Filtro 3 strati + UV    › Lampada repti glo UVB 5.0 25watt ExoTerra    › Portalampada con pinza flessibile attacco E27    › Visita il Ruga Shop