Home   
  1. Galleria Foto
  2. Foto di Ruga sulla nuova casa emersa

Foto di Ruga sulla nuova casa emersa

Habitat all'asciutto dalle dimensioni adeguate alla sua stazza

— Aggiornato

 

Si tratta della prima volta che Ruga mette piede sulla nuova struttura all'asciutto, appositamente creata perché possa essere più autonoma di prima e possa avere un più ampio spazio a disposizione. Un habitat spazioso che comprende: la vasca come luogo acquatico; la nuova struttura in legno per quanto riguarda la parte emersa. I due luoghi sono collegati da una salitella in plastica rigida.

Vai in Vacanza?

E la Pappa alla Tarta?

Nelle immagini si vede Ruga salire la rampa e perlustrare il nuovo ambiente a disposizione (circa 45cm x 45cm di lato). Include una "capannella" in sughero grezzo. Capannella sulla quale ha subito provato a salire, come si nota dagli scatti rubati mentre tentava l'impresa. Purtroppo la scalata non gli è riuscita ed è ricaduta su se stessa.

Come se niente fosse successo, ha ripreso il giro perlustrativo scoprendo la porticina "con affaccio" sul balcone. Dalla porticina Ruga può approfittarne per un giro più ampio sul balcone, grazie a una rampa che s'intravede nelle ultime immagini della photo gallery.

Vorrei tranquillizzare tutti aggiungendo che, Ruga può muoversi solo su quella parte del balcone circondata da muretto/parapetto. Il resto del balcone gli è negato da un alto pannello invalicabile.

 

arrow up

Prodotti Suggeriti

Sabbia e ghiaia per tartarughiera    › Riscaldatore Tetra HT 100W    › Filtro interno Hydor Crystal Duo 40-90    › EHEIM 3531000 aspirarifiuti a batteria estensibile    › Lampada repti glo UVB 5.0 25watt ExoTerra    › Portalampada con pinza flessibile attacco E27    › Visita il Ruga Shop

Articoli Recenti

Arkansas, USA. Scienziati chiedono fine cattura Tartarughe    › Scoperta in Messico Tartaruga d'acqua dolce Kinosternon vogti    › Raccolta differenziata aiuta Tartaruga Emydoidea blandingii    › A cosa serve Sera Lana Filtrante Tartarughe d'Acqua Dolce    › In Canada si va a 'caccia' della Chrysemys picta