Tartarughe marine salvate dai crostacei Cirripedi

Piccoli esemplari tartarughe marine ricoperte dai Cirripedi marini salvate dai volontari. I cirripedi come parassiti si attaccano alle tartarughe e rischiano la morte.

|
- Foto di John Cahil Rom da Pexels.com. -

Ne approfittiamo di un video trovato su Instagram che mostra delle tartarughe marine con Cirripedi, per parlare di questo crostaceo marino che risulta essere una pericolosa insidia per la vita delle tartarughe di mare.

Di Cirripedi, una sottoclasse dei Thecostraca, ne esistono un migliaio di specie in circolazione per i mari e gli oceani (🌊). Questi crostacei svolgono la loro funzione essenziale di filtrazione dell'acqua, è così che si nutrono.

Per le tartarughe marine sono una minaccia quando i Cirripedi si attaccano sulla superficie del loro guscio, e ancor più quando si attaccano alle pinne o avvolgono la testa del malcapitato esemplare.

Alcuni esemplari di tartarughe marine vengono spesso ritrovati completamente ricoperti di Cirripedi. Il video sottostante mostra appunto alcuni piccoli esemplari di tartarughe marine completamente ricoperti dai Cirripedi.

Scegli il tuo peluche di Tartaruga preferito!

Scegli il tuo peluche tra i diversi tipi di tartarughe, compresi quelli di tartaruga marina e tartaruga terrestre.

Clicca/Tocca Scegli Peluche 🐢

Video piccole Tartarughe marine con Cirripedi

Il video preso da Instagram che mostra piccole tartarughe marine con Cirripedi su tutto il corpo.

Continua a guardare altri video di tartarughe d'acqua dolce e terrestri da qui!

Cosa succede se i Cirripedi ricoprono una tartaruga marina?

Come scritto in apertura i Cirripedi non sono dei parassiti, ma dei crostacei che cercano superfici dove attaccarsi per poi filtrare l'acqua di mare.

Per svolgere la loro funzione "scelgono" anche la superficie delle tartarughe di mare. Ne consegue che le tartarughe marine possono essere completamente ricoperte da questo crostaceo.

Gli esemplari più piccoli di tartaruga marina sono particolarmente minacciati perché le piccole fattezze del loro corpo possono essere rapidamente ricoperte dai Cirripedi, fino a non essere più in grado di nuotare e di vedere (coprono anche gli occhi! 😰).

Alcune tartarughe marine possono spiaggiarsi a causa dei Cirripedi e morire se non soccorse.

Per rimuovere i Cirripedi da una tartaruga marina è necessario affidarsi ai centri di recupero e soccorso specializzati. In questi centri sono presenti i veterinari che sapranno come rimuovere in sicurezza i Cirripedi dalla tartaruga marina ritrovata spiaggiata.

Lampada UV Exo Terra

 

arrow up

Prodotti Utili

Sabbia e ghiaia per tartarughiera    › Riscaldatore Tetra Reptoheater RHT 50    › Filtro esterno per tartarughe d'acqua    › Aspirarifiuti fondale a batteria estensibile    › Lampada repti glo UVB 5.0 25watt ExoTerra    › Portalampada con pinza flessibile attacco E27    › Visita il Ruga Shop

Leggi Anche

Tetra ReptoSafe 250 ml formato convenienza    › Metri di rete da pesca nella pancia della Tartaruga marina: Video    › Sera Raffy Mineral: Recensione e Tutte le Caratteristiche    › Video come allestire tartarughiera per Tarta Baby    › Video Torre Guaceto: liberate 2 tartarughe marine Caretta